Benvenuti sul sito della Federazione Italiana di Dama. Il sito è visionabile con tutti i browser (solo se lo si visualizza con internet explorer potrebbe presentarsi qualche disallineamento a livello grafico).

Si sono disputati a Roccaporena, frazione di Cascia (PG), i campionati Italiani di dama internazionale che sin dalle prime battute avevano evidenziato un grande tasso tecnico e diversi giovani volitivi e di grande talento. Dopo cinque turni di gioco, su nove totali, un terzetto dominava la scena, con 9 punti su 10, staccando di quattro lunghezze il primo degli inseguitori. Si trattava di Alessio Scaggiante, certamente non a sorpresa, Roberto Tovagliaro, evidentemente in grande spolvero, e Gabriele D’Amora, un brillante giovane dimostratosi la rivelazione del campionato, al termine del quale ha conquistato il gradino più basso del podio ed il titolo di Maestro. Gli ultimi quattro turni si sono rivelati un confronto a due tra il super talento trevigiano e quello che per tanti è stato il suo coach Azzurro durante i campionati internazionali. Alla fine ha prevalso quest’ultimo, seppur per quoziente. Roberto Tovagliaro, che con questo titolo Grande Maestro, ha vinto con grande merito, e con quel pizzico di fortuna (dice lui) che riteniamo premi sempre gli audaci, chi dà il meglio di sé e ci crede fino in fondo pur trovandosi punto a punto con lo straordinario Alessio Scaggiante.

Nel 2° Gruppo vince Matteo Fortunato, davanti a Michele Lucci e Rubele Rubele. Nel 3° Gruppo si impone Francesco Aielli, affiancato sul podio da Simone Piccinini e Simone Zanandrea. Il 4° Gruppo è appannaggio di Marco Stipcevich, che stacca di cinque lunghezze Nicolò Turone e di sei Andrea Cappadonia.

Nei campionati Lampo e Semilampo Alessio Scaggiante nella massima serie e Gabriele D'Amora nella seconda, conquistano entrambi i titoli. Nel 3° Gruppo Giacomo G. Giorlando si impone nel Lampo e Simone Zanandrea nel semilampo. Infine, nel 4° Gruppo Simone Piccinini trionfa nel lampo e Simone Scifoni nel semilampo.

Ha diretto Claudio Tabor con Alessio Mecca coadiuvati da Rosa Aglioti e Sara Habilaj.

Alla premiazione è intervenuto il Consigliere Nazionale Daniele Macali ed il V. Segretario Generale Claudio Natale.

 

 

Classifiche Complete

                             TEMPO STANDARD (o Classic)

Assoluto: 1° Roberto Tovagliaro (A.S.D. CD Savonese, Savona) p. 14,116; 2° Alessio Scaggiante p. 14,108; 3° Gabriele D`Amora p. 11,81; 4° Luca Lorusso p. 10,91; 5° Daniele Macali p. 9,71; 6° Walter Moscato p. 8,61; 7° Roberto Senesi p. 8,53; 8° Vincenzo Sgrò p. 6,48; 9° Emanuele Danese p. 6,45; 10° Enes Habilaj p. 4,36

2° Gruppo: 1° Matteo Fortunato (ASD Dama Varazze, Savona) p. 10; 2° Michele Lucci p. 9; 3° Renzo Rubele p. 8,59; 4° Diego Signorini p. 8,44; 5° Giacomo Giuseppe Giorlando p. 6,38; 6° Francesco Militello p. 5,37; 7° Marco Capaccioli p. 5,32/-; 7° Mattia Pitzalis p. 5,32/-

3° Gruppo: 1° Francesco Maria Aielli (A.S.D. CD Veliterno, Roma) p. 10; 2° Simone Piccinini p. 9,63; 3° Simone Zanandrea p. 9,53; 4° Mattia Brancaleone p. 8,56; 5° Alessandro Spica p. 7,35; 6° Loris Cicchirillo p. 6,35; 7° Damiano Anselmi p. 5,27; 8° Simone Scifoni p. 2,17

4° Gruppo: 1° Marco Stipcevich (ASD La Fortezza, Latina) p. 12; 2° Nicolò Turone p. 7,30; 3° Andrea Cappadonia p. 6,26; 4° Claudio Natale p. 6,25; 5° Luca Manzana p. 5,24; 6° Giorgia Senesi p. 4,20; 7° Linda Piccinini p. 2,9

                             LAMPO (o Blitz)

Assoluto: 1° Alessio Scaggiante (A.S.D. Energya Fitness Club, Treviso) p. 11; 2° Loris Alessandro Milanese p. 10,56; 3° Daniele Macali p. 10,50; 4° Walter Moscato p. 7,55; 5° Vincenzo Sgrò p. 6,30; 6° Enes Habilaj p. 5,29; 7° Roberto Tovagliaro p. 4,18; 8° Emanuele Danese p. 3,19

2° gruppo: 1° Gabriele D`Amora (A.S.D. CD Veliterno, Roma) p. 13,79; 2° Giovanni Fava p. 9,58; 3° Matteo Fortunato p. 9,45; 4° Marco Capaccioli p. 7,37; 5° Michele Lucci p. 6,32; 6° Roberto Senesi p. 5,24; 7° Renzo Rubele p. 5,21; 8° Diego Signorini p. 2,18

3° gruppo: 1° Giacomo Giuseppe Giorlando (A.S.D. CD Veliterno, Roma) p. 12,72; 2° Damiano Anselmi p. 9,61; 3° Alessandro Spica p. 7,44; 4° Mattia Pitzalis p. 7,42; 5° Francesco Maria Aielli p. 7,37; 6° Francesco Militello p. 5,37; 7° Simone Zanandrea p. 5,27; 8° Mattia Brancaleone p. 4,26

4° gruppo: 1° Simone Piccinini (ASD La Fortezza, Latina) p. 11,53.81; 2° Andrea Cappadonia p. 10,48.60; 3° Loris Cicchirillo p. 9,53.69; 4° Simone Scifoni p. 9,48.48; 5° Luca Manzana p. 7,48.36; 6° Marco Stipcevich p. 6,50.36; 7° Claudio Natale p. 6,48.24; 8° Linda Piccinini p. 6,45.29; 9° Nicolò Turone p. 4,49.27; 10° Giorgia Senesi p. 2,48.10

                                    SEMILAMPO (o Rapid)

Assoluto: 1° Alessio Scaggiante (A.S.D. Energya Fitness Club, Treviso) p. 9; 2° Daniele Macali p. 8,26.40; 3° Loris Alessandro Milanese p. 6,26.18; 4° Roberto Tovagliaro p. 5,20.16; 5° Vincenzo Sgrò p. 4,25.10; 6° Enes Habilaj p. 3,31.11; 7° Emanuele Danese p. 3,22.15; 8° Giovanni Fava p. 2,27.8

2° gruppo: 1° Gabriele D`Amora (A.S.D. CD Veliterno, Roma) p. 8,27.40; 2° Matteo Fortunato p. 7,30.40; 3° Renzo Rubele p. 7,26.30; 4° Michele Lucci p. 6,25.20; 5° Diego Signorini p. 5,22.10; 6° Roberto Senesi p. 4,22.10; 7° Claudio Tabor p. 2,24.2; 8° Alessandro Spica p. 1,24.4

3° gruppo: 1° Simone Zanandrea (A.S.D. Energya Fitness Club, Treviso) p. 7,28.39; 2° Mattia Pitzalis p. 6,28.35; 3° Francesco Militello p. 6,23.23; 4° Giacomo Giuseppe Giorlando p. 6,23.20; 5° Francesco Maria Aielli p. 5,25.19; 6° Damiano Anselmi p. 5,23.18; 7° Simone Piccinini p. 4,24.18; 8° Loris Cicchirillo p. 1,26.4

4° gruppo: 1° Simone Scifoni (A.S.D. CD Veliterno, Roma) p. 8,27.38; 2° Nicolò Turone p. 8,25.38; 3° Andrea Cappadonia p. 6,27.26; 4° Marco Stipcevich p. 6,27.22; 5° Claudio Natale p. 6,22.16; 6° Luca Manzana p. 4,22.4; 7° Linda Piccinini p. 1,25.1/1.0; 7° Giorgia Senesi p. 1,25.1/1.0

 

 

Classifiche, risultati e partite (dell’Assoluto) animate anche al link: https://results.fmjd.org/

Partite animate dell’assoluto anche al link: https://www.manghisi.it/Export/htm/damainternazionale/CIDAMAINT_2021.HTM

 

Sotto le foto dei podi dei quattro gruppi a tempo standard, della direzione di Gara e del tavolo delle premiazioni. In alto il Campione Italiano 2021, GM° Roberto Tovagliaro.